Ai microfoni di Tele Radio più, il Presidente del Milan Silvio Berlusconi ha dichiarato la sua intenzione di cedere la società e di lasciare le redini del club di Via Turati.

Io penso che dopo 30 anni per me sia arrivato il momento di passare la mano – ha detto Berlusconi –  ma voglio lasciare il Milan a chi saprà renderlo protagonista in Italia e nel mondo, a chi si impegna a mettere soldi ogni anno nella squadra.”

Per quanto riguarda invece le voci che riguardano il passaggio dell’ex Ct azzurro Cesare Prandelli sulla panchina della Lazio, il presidente rossonero afferma: “E’ senz’altro un professionista serio e può certamente essere una guida per la Lazio. Penso sia un allenatore completo, lo conosco, è molto simpatico. Prandelli si fa amare dalle persone con cui collabora”.