Maxi Lopez vorrebbe restare a Torino, anche per donare ai figli una maggiore tranquillità ma arriva per lui una nuova offerta, stavolta dagli Emirati Arabi. L’attaccante argentino sembra essere nel mirino di varie società arabe, anche nel Qatar. La sua popolarità continua a crescere proprio nei Paesi del Medio Oriente, dove i club sperano di riuscire a ingaggiare Lopez per dare prestigio alle loro squadre.

Oltretutto a guadagnarne sarebbe anche l’aspetto tecnico visto che il campionato italiano è comunque una delle migliori scuole formative al mondo. Basti pensare che già in passato il Qatar fece offerte simili e appunto che l’Al-Arabi è allenata da Gianfranco Zola. Il centravanti Maxi Lopez, in un Paese arabo sarebbe in grado di risollevare le sorti di qualsiasi squadra e questo è il motivo per cui iniziano a piovere offerte per lui.

Se Maxi in questi giorni non è tanto in forma, la sua autostima deve essere grande poiché l’offerta è di 3 milioni di euro per ingaggio netto stagionale, tre volte i suoi guadagni al Torino.