Felipe Massa ci ha ripensato e potrebbe correre un altro anno in Formula 1. Il brasiliano, che aveva commosso il circus col saluto nelle ultime gare del Mondiale appena concluso, non si ritirerà come annunciato e avrebbe già trovato un accordo, ancora con la Williams, per il prossimo anno.

La notizia non è ancora ufficiale ma la scuderia inglese è già rassegnata a perdere Valtteri Bottas, destinato a sostituire Rosberg alla Mercedes. Ecco allora che la Williams si è ritrovata con un esordiente già annunciato per la prossima stagione (Lance Stroll) e un sedile vuoto. La scelta è caduta su un veterano come Massa, preferito ad altri piloti più giovani, convinto con un super ingaggio da 6 milioni di euro per una sola stagione. Notevole.