Buona prova dei viola che, grazie a Ilicic e Rodriguez, portano la squadra di Sousa a battere i Granata. 1 goal per tempo e, nonostante le assenze, si sono fatti valere. Per la Fiorentina questo è un risultato importante perché le ripermette di prendere la corsa verso la Champions League. Facendo così, oltretutto, dimentica le brutte sconfitte che le hanno inferto il Lazio e il Milan.

La squadra vola in alto grazie ai calci piazzati. La prima, nel primo tempo, è di Ilicic, su punizione. Nel secondo tempo invece è l’argentino Rodriguez che riesce a trasformare un corner. Per Ventura oggi è stata la 200esima con il Toro e se pensava di festeggiare, gli è andata proprio male.

Una partita tutto sommato statica, che ha visto una Fiorentina non troppo in forma ma soprattutto un Torino instabile, che non è mai riuscito a spuntarla sulle occasioni perse dei viola.