Un mistero è stato finalmente risolto grazie a Football Leaks che ha svelato il contratto del giocatore gallese Gareth Bale che oggi diventa il giocatore più caro della storia del pallone, superando Cristiano Ronaldo. Anche se, prima di tirare conclusioni, sarebbe bene aspettare il Tribunale di Madrid per capire i costi relativi a Neymar.

Football Leaks ha inviato alle testate giornalistiche spagnole il contratto che, in data 31 agosto 2013, Real Madrid e Tottenham firmarono per far passare il calciatore dalla seconda alla prima. Quel che emerge è indubbiamente il prezzo, da sempre dichiarato dal Real come 91 milioni ed invece la vera somma del passaggio di Gareth Bale corrisponde a 100 milioni.

A quanto pare, la decisione di abbassare i prezzi pubblicamente fu dettata da due motivi principali. Evitare innanzitutto l’opinione pubblica e poi anche per non far arrabbiare Cristiano Ronaldo, per lasciarlo nel sogno in cui era il giocatore più caro al mondo.