I 196 chilometri della tappa del Giro d’Italia prevista per oggi si snoderanno tra le città di Molveno e Cassano d’Adda.

La prevalenza di tratti pianeggianti nella 17 esima e penultima frazione della corsa a tappe prevede un unico Gran Premio della Montagna, situato a quota 570 metri, presso il Passo di Sant’Eusebio, al km 99.

I restanti 97 chilometri di pianura, fino al traguardo di Cassano D’Adda, sembrano il territorio ideale per i velocisti, per i quali si prospettano fughe nella prima parte di gara, oppure un finale sprintato fino all’ultimo metro.

Uniche controindicazioni sembrano essere, come riportato dall’ANSA, le rotatorie, gli spartitraffici e gli arredi urbani situati negli ultimi chilometri del tracciato, comprese le due semi-curve situate a soli 600 metri dal traguardo finale.