Durante la partita contro il Genoa, la Juventus ha “perso” il suo difensore uruguaiano Martin Caceres che oggi si è visto costretto ad un’operazione chirurgica. Al calciatore infatti oggi è stato ricostruito il tendine di Achille destro. Ad occuparsene è stato il professore Flavio Quaglia della clinica Fornaca di Sessant.

Le condizioni di Caceres sono buone ma il suo recupero sarà lento e gli precluderà qualsiasi partita della stagione in corso. Martin ha pubblicato su Instagram uno stato in cui ha voluto chiarire la sua situazione spiegando che il recupero non è previsto prima dei 5 mesi.

L’uruguaiano ne approfitta per ringraziare tutti coloro che gli sono stati vicino, dalla famiglia ai tifosi, senza omettere il procuratore Fonseca. Si dice dispiaciuto di finire la stagione in questo modo, soprattutto perché ha portato la maglia bianconera con onore sin dal primo giorno.