Si avvicina la partita Lazio – Juve che metterà in palio l’accesso alle semifinali di Coppa Italia e sebbene i bianconeri abbiano recuperato, per il loro tecnico Massimiliano Allegri non è per nulla tempo di montarsi la testa. Dieci vittorie di fila e un secondo posto in classifica, non sembrano in alcun modo regalare sorrisi genuini ad Allegri che, anzi, ne parla affermando che la Juve si è soltanto rimessa in carreggiata, rincarando la dose, poi, con un “per adesso non abbiamo ancora fatto niente”.

Sulla partita contro la Lazio, si sbottona per parlare di una formazione importante tra cui non mancherà Morata, che attualmente ha bisogno di esprimersi al meglio e anche Zaza. I biancocelesti sperano fortemente nella partita di domani. Per loro la Coppa Italia infatti è il portone che potrebbe guidarli verso un’Europa che per adesso è soltanto un miraggio.