Finalmente il pilota americano Jack Miller ha lasciato l’ospedale, dopo il suo ricovero dovuto ad una frattura di tibia e perone in seguito ad una caduta da una moto da cross. Il pilota si stava allenando per l’Australia ma qualcosa è andato storto e lo ha costretto all’operazione.

Proprio lui ha postato su Instagram un aggiornamento con il quale ha innanzitutto ringraziato tutti degli auguri e della vicinanza, per poi annunciare che ha intenzione di recuperare per in test in Australia. Lo vedremo di nuovo in pista quindi molto probabilmente ai test di Phillip Island a metà febbraio.

Salta invece la prova ufficiale a Sepang che è prevista tra pochi giorni e per la quale noi stessi avevamo dichiarato certa la partecipazione di Miller. La sua gamba destra ad ogni modo sembra essere in buone condizioni, visto che stavolta ad annunciare l’evento del ritorno è stato proprio lui.