In data 17 gennaio, mentre si allenava sulla pista di motocross di Belpuig, il pilota australiano Jack Miller si è fratturato tibia e perone della gamba destra. Su Instagram lo sportivo ha pubblicato la foto del suo piede davvero mal ridotto, in cui sfoggia con evidenza una caviglia gonfia e tumefatta. Poco male però perché il pilota della Honda VDS è stato operato a Barcellona nell’ospedale Dexeus di Barcellona Quiròn.

L’operazione è riuscita e così Jack non mancherà in quel di Sepang nei test del 1° febbraio. Le sue due fratture sono state stabilizzate con placche e viti e il recupero è totale. Resterà in osservazione per le prossime 48 ore ma, secondo la squadra, non è per nulla esclusa la partecipazione in Malesia. Secondo il capo del team, Miller è stato sfortunato ma gli allenamenti sono necessari e le moto da cross sono evidentemente pericolose.