Seconda giornata di test a Sepang nel segno di Andrea Iannone: il neo-pilota della Suzuki è stato infatti il pilota che ha fatto registrare il miglior tempo, un ottimo 1’59″452 dopo che la mattinata era stata ancora condizionata dalla pioggia caduta ieri sull’asfalto malese.

Iannone ha preceduto di quattro decimi Maverick Vinales su Yamaha e di poco più di sette decimi un sorprendente Alvaro Bautista su Ducati non ufficiale (team Aspar). Alle spalle dei tre, ecco il primo “big”: Valentino Rossi ha trovato un ottimo feeling con la sua nuova Yamaha, riuscendo anche a migliorare il tempo di lunedì. Più in difficoltà rispetto a ieri le due Ducati di Dovizioso (settimo) e Lorenzo (ottavo), anche se Jorge è già apparso molto più a suo agio sulla Desmosedici. Giornata no per il campione del mondo: Marc Marquez ha chiuso al decimo posto, addirittura 14esimo Dani Pedrosa sull’altra Honda.