Lo auspica Luca Cordero di Montezemolo, presidente del Comitato Promotore della candidatura di Roma come sede dei prossimi Giochi Olimpici del 2024, che in una sua dichiarazione rilasciata alla cerimonia di consegna del Premio Bearzot al Coni intende candidare Claudio Ranieri, allenatore del Leicester, nonché fresco vincitore del Campionato inglese, come testimonial per la candidatura italiana.

Ranieri, fa notare l’ex presidente della Ferrari, “è romano di Roma, è grande uomo di sport e terzo, è un italiano vincente”. Un profilo perfetto per l’immagine di un’Italia vincente, che vuole a tutti i costi aggiudicarsi l’assegnazione delle prossime Olimpiadi per poter soprattutto rilanciare se stessa all’interno del panorama mondiale.