Coppa Italia: Gattuso lancia Osimhen dal ‘1

genova napoli gattuso allenatore

Coppa Italia, Gennaro Gattuso è pronto a rilanciare Osimhen da titolare a 3 mesi dall’ultima volta (Bologna – Napoli 0-1).

Ci siamo, dopo tanta attesa il Napoli può riabbracciare Osimhen. L’attaccante nigeriano è pronto, stando alle ultime notizie proveniente dall’ambiente azzurro, a tornare titolare nel match di domani di Coppa Italia.

A 3 mesi dall’ultima apparizione da titolare, era l’8 novembre sul campo del Bologna, il giocatore dovrebbe partire dall’inizio nella fondamentale sfida a Bergamo. In questi mesi, complice anche l’infortunio di Mertens, il Napoli ha avuto più di una difficoltà a concretizzare la mole di gioco proposta in zona offensiva.

oshimeh esultanza dopo un gol

Complici anche i risultati altalenanti, le prossime 4 partite sono di capitale importanza per la stagione tutta della squadra di Gattuso. Ricordiamo che oltre agli impegni di campionato con Juventus e Atalanta, di nuovo, c’è anche il doppio scontro contro il Granada di Europa League.

Con le sue caratteristiche l’attaccante nigeriano aveva cambiato il volto del Napoli, proposto con un 4-2-3-1 votato tutto a valorizzare le sue caratteristiche fisiche di grande corsa a attacco della profondità.

L’infortunio alla spalla prima, il Covid poi, hanno tenuto Oshimen lontano dai campi per quasi 3 mesi.

Victor Osimhen ha subito un infortunio alla spalla il 13 novembre, durante una partita della sua Nigeria. Da quel momento l’inizio del calvario: nel curare l’infortunio, infatti, fu sollecitato un nervo del braccio che gli procurava dolore.

Per due mesi giocatore e medici hanno lottato per superare questo problema. Quando tutto sembrava passato, il Covid ha fermato nuovamente l’attaccante.

Per questo il giocatore, al rientro, è sembrato in un evidente ritardo di condizione. Oggi però sembra tutto passato, e nonostante non abbia i 90 minuti nelle gambe, Gattuso e i tifosi tutto sono pronti a riabbracciare l’attaccante per centrare la finale di Coppa Italia.

genova napoli