Europa e Conference League: passano tutte le italiane.

europa e conference league

Europa e Conference League, dopo l’ultima giornata tutte le italiane passano i gironi.

Europa e Conference League, dopo l’ultima giornata dei gironi, l’Italia sorride: Napoli, Lazio e Roma passano tutte il turno. Purtroppo, le due in Europa League arrivano seconde e dovranno affrontare i sedicesimi di finale a febbraio, ma andiamo con ordine.

Partiamo dal Napoli, reduce dal periodo più difficile della gestione Spalletti. I risultati sono iniziati a venire meno e i tanti infortuni hanno fatto il resto.

Gli azzurri hanno un solo risultato per passare e per arrivare primi lo Spartak Mosca non deve vincere. Il Napoli fa il suo superando, non senza qualche difficoltà, il Leicester per 3 – 2, mentre il Legia sbaglia un rigore a tempo scaduto condannando ai sedicesimi i partenopei.

Stessa situazione per la Lazio di Sarri, che partivano forti della qualificazione già conquistata nel turno precedente. Sfortunatamente, il pareggio 0 – 0 con il Galatasaray non basta per superare proprio i turchi, che passano come primi del girone.

Meglio è andata alla Roma di Mourinho. La qualificazione per i giallorossi al prossimo turno di Conference League era ancora in ballo e la vittoria sul campo del CSKA di Sofia per 2 – 3, in contemporanea con il pari tra Bodo Glimt e Zorya consegnano loro il primo posto nel girone.