F1, l’Alfa Romeo annuncia Bottas come nuovo pilota di scuderia dal prossimo anno

F1, l’Alfa Romeo annuncia Bottas come nuovo pilota di scuderia dal prossimo anno

F1, news. L’Alfa Romeo ha annunciato il successore di Kimi Raikkone: è il finlandese Walteri Bottas.

Grandi novità per la F1: arriva l’ufficialità del sostituto di Kimi Raikkonen, che ha annunciato da poco il ritiro a fine stagione. Stiamo parlando del connazionale Walteri Bottas, come annunciato in giornata dall’Alfa Romeo con una nota ufficiale.

“Si apre un nuovo capitolo della mia carriera agonistica, sono molto emozionato di potermi unire a una Casa iconica come Alfa Romeo, un marchio che non ha bisogno di presentazioni. Non vedo l’ora di ripagare la fiducia del team, sono affamato come sempre di grandi risultati, e, se si presenterà l’occasione, di vittorie”, ha detto il 32enne, il cui palmares, conta 9 vittorie, 63 podi e 17 pole position, oltre a risultare vicecampione del mondo nel 2019 e 2020 in F1.

“Portiamo a Hinwil un pilota di esperienza e che rafforzerà il gioco di squadra: è l’uomo giusto per far fare ad Alfa Romeo un passo in avanti verso le parti alte della griglia”, ha sottolineato il team principal Frederic Vasseur.

L’annuncio di Bottas all’Alfa Romeo apre il valzer dei piloti: George Russel dovrebbe accomodarsi sulla monoposto di Bottas, la Mercedes, dopo i 3 anni in Williams e il podio di Spa.

Nick DeVries, fresco vincitore del campionato di Formula E con il team di Stoccarda, dovrebbe sostituire Russel alla Williams anche se ci sono voci che potrebbe soffiargli il posto in Mercedes.