Master 1000 Miami: Bublik battuto, Sinner in semifinale

Tennis, impresa di Lorenzo Musetti. Il tennista italiano ha battuto Dimitrov, n°16 al mondo, ai quarti ad Acapulco

Master 1000 Miami: Sinner supera Bublik 7-5, 6-4 e approda alla semifinale.

Dopo due ore spettacolari di grandissimo tennis, Sinner supera Bublik e guadagna la prima semifinale in un 1000. A Miami finisce 7-5, 6-4 in rimonta per il tennista italiano.

“Non sei umano” dirà Bublik al suo avversario, scherzando sulla sua età e sul livello di tennis raggiunto dal 19enne italiano. In semifinale Sinner troverà Roberto Bautista Agut, n. 12 del mondo.

Sinner e Bautista Agut però si sono già affrontati al torneo di Dubai due settimane fa e vinse l’italiano in tre set. Buone le premesse, ma Bautista ha battuto il favorito del torneo, Medvev (6-2, 6-4) n° 2 del ranking.

“Questa vittoria vuol dire tanto, non era facile, era la prima volta che giocavo qui, ma il torneo non è finito”, ha dichiarato Sinner dopo la partita. “Venerdì cercherò di giocare il mio miglior tennis, non vedo l’ora di tornare in campo”.

Con il successo su Bublik, il tennista azzurro balza virtualmente dalla posizione 31 alla 24 della classifica mondiale.