Master 1000 Montecarlo: Sinner e Fognini passano il primo turno

Master 1000 Montecarlo. Sinner e Fognini, campione uscente, passano il primo turno.

Master 1000 Montecarlo. Sinner e Fognini, campione uscente, passano il primo turno.

Il primo italiano a superare il primo turno nel Master 1000 di Montecarlo è Jannik Sinner, che supera per 6-3 6-4 lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas. Si tratta della prima vittoria dell’altoatesino sulla terra rossa da settembre.

All’epoca superò Alexander Zverev al Roland Garros, arrivano fino ai quarti quando non riuscì a superare Rafa Nadal. Nel secondo turno Sinner troverà Novak Djokovic, numero 1 al mondo.

Nel pomeriggio Sinner, insieme a Bolelli, ha giocato il doppio, ma sono stati eliminati dalla coppia composta da Pierre-Hugues Herbert e Nicolas Mahut 6-4 6-4.

Bene anche Fabio Fognini, campione uscente del torneo, conquistato nel 2019, visto che l’edizione 2020 non è stata disputata a causa dell’emergenza sanitaria.

Battuto 6-2 7-5 il serbo Miomir Kecmanovic. L’italiano si complica la vita nel secondo set, dopo aver vinto agilmente il primo. Fortunatamente Fognini recupera e vince la partita.

L’ultima vittoria dell’italiano sulla terra rossa risale ad Amburgo 2020 quando superò all’esordio il tedesco Philipp Kohlschreiber. Nel secondo turno troverà Jordan Thompson che ha superato per 6-4 6-7 7-6 il francese Benoit Paire.