Nitto ATP Finals di Torino: Berrettini con Medvedev, Zverev e Hurkacz

Master 1000 Montecarlo. Sinner e Fognini, campione uscente, passano il primo turno.

Domenica 14 novembre al Pala Alpitour di Torino inizierà l’ultimo atto della stagione tennistica, al via Nitto ATP Finals, con in campo l’azzurro Matteo Berrettini, reduce da una splendida annata.

Il tennista Matteo Berrettini, unico italiano in gara a causa del mancato ingresso nella Top 8 per un soffio di Jannik Sinner, che resta prima riserva, dovrà sfidare nel gruppo in cui è stato sorteggiato il russo Daniil Medvedev, il tedesco Alexander Zverev e il polacco Hubert Hurkacz.

Matteo Berrettini ha così evitato il numero uno al mondo Novak Djokovic, contro cui pochi mesi fa ha disputato e perso la finale di Wimbledon. Il serbo dovrà sfidare invece nel proprio gruppo il greco Stefanos Tsitsipas, il russo Andrey Rublev e il norvegese Casper Ruud.

Non farà parte di questo finale di stagione lo spagnolo Rafa Nadal, numero sei al mondo, che ha dovuto rinunciare alle finali ATP. A rischio resta il greco Stefanos Tsitsipas, che è sempre in dubbio per problemi al gomito. Ad oggi però il suo staff medico è fiducioso che il tennista greco sarà regolarmente in campo per puntare alla vittoria.

Sarà quindi improbabile vedere un cambio all’ultimo con Jannik Sinner, che ad ogni modo si consolerà con un premio da 80.406 euro in virtù del fatto di essere arrivato ad essere per l’appunto prima riserva di queste Nitto Atp Finals di Torino.