Rimborsi spese: sospesi 4 arbitri e 3 assistenti

Serie A: preview della 23° giornata di campionato.

Indagine della Figc, su segnalazione dell’Aia, su presunti rimborsi spese gonfiati: sospesi in 7 in via cautelare.

Il mondo degli arbitri è stato scosso nella giornata di oggi dall’indagine interna mossa dalla Figc, su segnalazione dell’AIA, su alcuni presunti rimborsi spese gonfiati.

Controllati i rimborsi ad ogni livello. L’indagine, iniziata oltre un mese fa dai pm federali, è quasi giunta alla sua conclusione. Fermati, in via cautelare, 4 direttori di gara e 3 assistenti.

Ecco il comunicato dell’AIA:

“La nuova Presidenza in attuazione dell’obiettivo di maggior trasparenza dell’Associazione, ha riscontrato delle incongruenze contabili nella compilazione dei rimborsi spese redatti di alcuni associati. Conseguentemente, nel rispetto dei poteri d’indagine, la Presidenza dell’Aia ha inviato tutta la relativa documentazione alla Procura Federale in data 21 aprile scorso. Nell’attesa della conclusione delle indagini gli associati coinvolti nell’accertamento sono stati sospesi dall’attività tecnica in via cautelativa”.