Serie A: accolto il ricorso del Napoli, Osimhen ci sarà sabato contro la Juventus

oshimeh esultanza dopo un gol

La Corte d’appello della Figc ha riformato la sentenza del giudice sportivo che prevedeva una squalifica di due giornate per l’attaccante nigeriano.

Buone notizie per il Napoli in attesa del big match di sabato al Maradona con la Juventus. La Corte d’appello della Figc ha riformato la sentenza del giudice sportivo sulla squalifica di Osimhen.

L’attaccante azzurro aveva rimediato un cartellino rosso nella prima giornata dell’attuale campionato per aver colpito con una manata Heymans, calciatore del Venezia.

Era poi stato deciso che l’attaccante avrebbe dovuto saltare due partite per “aver colpito volontariamente con uno schiaffo al volto un avversario con il pallone non a distanza di gioco”.

Il Napoli aveva deciso subito di fare ricorso e, tramite l’avv. Mattia Graziani, ha presentato una documentazione, anche video, per alleggerire la posizione del suo calciatore, citando alcuni precedenti in cui per circostanze simili, si era scelto per una punizione più morbida.

Obiettivo centrato in pieno e Osimhen arruolabile per la partita di sabato.