Tennis: Musetti show ad Acapulco, battuto anche il n° 16 al mondo Dimitrov

Tennis, impresa di Lorenzo Musetti. Il tennista italiano ha battuto Dimitrov, n°16 al mondo, ai quarti ad Acapulco

Tennis, impresa di Lorenzo Musetti. Il tennista italiano ha battuto Dimitrov, n°16 al mondo, ai quarti ad Acapulco.

Grande risultato per il tennis italiano. Lorenzo Musetti ha infatti battuto Dimitrov, n° 16 del ranking ATP, 6-4 7-6 (3) ai quarti del torneo di Acapulco.

Con questa vittoria, oltre ad aver guadagnato la semifinale contro il n° 5 al mondo Tsitsipas, il 19 italiano entrerà di diritto nella top 100. Dovrebbe approdare al n° 93, lunedì avremo la conferma.

Musetti ha così commentato la sua vittoria “È incredibile. Non me l’aspettavo. Oggi ho giocato la partita più bella della mia vita. Grigor è un grande combattente. È stato davvero difficile per il mio allenatore. Ha detto che vuole uccidermi. Sono felice perché anche quando non ho sfruttato i primi 4 match point sono rimasto lì con la testa. L’atteggiamento ha fatto la differenza”.

La Partita. Musetti ha sempre mantenuto una grandissima calma e una grande fiducia nei propri mezzi durante tutto l’arco del match. Anche quando i quattro match point sperperati sul 5-4 del secondo set potevano far pensare a un potenziale crollo mentale, anche quando il quinto match point sul 6-5 poteva rappresentare il colpo di grazia.

Invece, arrivati al break grazie anche a una ottima prova di Dimitrov, sotto 1-2 Lorenzo ha trovato 5 punti consecutivi che lo hanno portato al 7-3 finale