MotoGP, Valentino Rossi: “La mia vita sta per davvero per cambiare”

motogp valentino rossi in moto durante una curva

MotoGP, parla Valentino Rossi a tre gare dalla fine dell’ultimo mondiale del “Dottore”.

Mancano tre gare alla fine di questo mondiale di MotoGP. Con la fine della stagione finirà anche la carriera di uno dei più grandi piloti della storia: Valentino Rossi. DAZN Spagna ha intervistato il dottore, che chiuderà la sua carriera proprio in Spagna, per sapere le sue impressioni sulla chiusura della sua carriera.

“Sono entrato in paranoia pensando a Valencia. Penso di non essere preparato per il momento in cui smetterò di essere un pilota di MotoGP. Quando ho annunciato il mio ritiro in Austria , non sono stato particolarmente condizionato dalle mie parole. Però adesso è diverso, ho realizzato che la mia vita sta per cambiare. Sono 15 anni che si parla del mio ritiro, ma non mi ero mai preoccupato della cosa. L’addio non sarà facile, ma penso che possa comunque essere un bel momento, nonostante tutto”.

In chiusura, un’ultima battuta sulla sua esperienza in Spagna e con i piloti spagnoli: “Sì, ho lottato contro tanti, e forti, piloti spagnoli e i tifosi iberici sono sempre molto energici nel supportare i loro beniamini. Ciononostante, in Spagna mi hanno sempre trattato benissimo. Proprio per questo voglio ringraziarli, mi hanno fatto sempre sentire a casa, nonostante fossi un avversario”.